Torna alla pagina WIKI

Linfodrenaggio: benefici per la salute e per la bellezza

Il linfodrenaggio è una tecnica di massaggio che aiuta la naturale circolazione linfatica del nostro corpo e impedisce o elimina gli eventuali ristagni di liquidi. Perché nasce il bisogno del linfodrenaggio? Lo scambio di sostanze nutritive, di scarto e ormoni tra cellule e sangue avviene attraverso il liquido interstiziale. Il liquido in eccesso viene drenato dal sistema linfatico. Quando il liquido entra nei capillari linfatici prende il nome di linfa. A volte questo sistema di circolazione subisce rallentamenti o interruzioni, portando ad un eccesso di liquido in una determinata zona e dando origine a edemi che possono essere di vari livelli, dalla cellulite al linfedema.

Linfodrenaggio: benefici da mani esperte

I benefici del linfodrenaggio si possono riscontrare sia a livello estetico che a livello medico. In ogni caso, il linfodrenaggio si basa sulla conoscenza del sistema circolatorio linfatico e delle zone del corpo da trattare. Mani esperte effettueranno movimenti leggeri, lenti e delicati sulla pelle, che interesseranno non solo la zona affetta dall’edema, ma andando a coinvolgere l’intero sistema di circolazione linfatica. I benefici del linfodrenaggio si vedranno nella sua azione:

  • linfodrenaggio benefici: è drenante, aiuterà l’eliminazione dei liquidi in eccesso
  • linfodrenaggio benefici: è rilassante, aiuterà il rilassamento muscolare
  • linfodrenaggio benefici: azione immunologica, rafforzerà la resistenza alle infezioni
  • linfodrenaggio benefici: è tonificante, stimolerà la circolazione capillare
  • linfodrenaggio benefici: è rigenerante, aiuterà la reidratazione delle zone disidratate
Linfodrenaggio benefici: Massaggiatore effettua un drenaggio linfatico manuale. isioterapia MTC si trova a Balerna ed è raggiungibile da Mendrisio, Chiasso, Novazzano.

Linfodrenaggio benefici: Massaggiatore effettua un drenaggio linfatico manuale. Fisioterapia MTC di Paolo Ortelli si trova a Balerna ed è raggiungibile da Mendrisio, Chiasso, Novazzano.

3 tipi di linfodrenaggio

Il linfodrenaggio può essere fisiologico, manuale o meccanico.

Fisiologico

Drenaggio che il nostro corpo effettua naturalmente tramite il sistema di circolazione linfatica. A causa di vari fattori, come età e stile di vita sedentario, subisce rallentamenti o interruzioni diminuendo la sua efficacia.

Manuale

Drenaggio effettuato con massaggi particolari che vengono eseguiti principalmente secondo gli insegnamenti di due scuole: quella di Emil Vodder e quella di Albert Leduc.

Linfodrenaggio benefici: Massaggiatore effettua un drenaggio linfatico manuale. isioterapia MTC si trova a Balerna ed è raggiungibile da Mendrisio, Chiasso, Novazzano.

Linfodrenaggio benefici: Massaggiatore effettua un drenaggio linfatico manuale. Fisioterapia MTC di Paolo Ortelli si trova a Balerna ed è raggiungibile da Mendrisio, Chiasso, Novazzano.

Metodo Emil Vodder:

Questo metodo prende il nome dal fisioterapista che l’ha ideato durante gli anni ’30 del secolo scorso. Viene eseguito massaggiando i tessuti con leggere pressioni circolari e ovali. I movimenti devono essere delicati, per evitare la rottura dei capillari, indolori e non causare arrossamenti. Se eseguito in modo corretto, il massaggio avrà risultati a livello dei tessuti superficiali senza andare ad agire sui muscoli.

Metodo Albert Leduc:

Questo metodo si basa su un numero ridotto di movimenti. Le tecniche variano a seconda dell’affezione da trattare. Le principali manovre del metodo Leduc sono quelle di “richiamo”, effettuata per svuotare i collettori di evacuazione e favorire il drenaggio di liquido, e di “riassorbimento”, per consentire l’eliminazione delle proteine. Vengono usati bendaggi non compressivi delle aree da trattare, partendo dalla zona periferica a quella centrale.

Meccanico

Spesso il linfodrenaggio manuale viene coadiuvato a quello meccanico, vengono utilizzati cioè macchinari come la pressoterapia. La pressoterapia utilizza delle specie di cuscini che coprono il paziente. Questi cuscini emettono dei getti d’aria che esercitano una pressione sulla zona da trattare. In quanto ogni corpo ha necessità, sensibilità e tolleranza alla pressione diverse, i benefici linfodrenaggio manuale sono sicuramente maggiori. Mani esperte sapranno infatti percepire e di conseguenza adattarsi alle esigenze di ciascuno.

Linfodrenaggio: benefici per molti ma non per tutti

Quando siamo davanti ad una scelta terapica facciamo molta attenzione a valutare tutti i fattori. Non fa eccezione questa terapia. I benefici linfodrenaggio sono indiscutibili, ma esistono delle controindicazioni nel caso di pazienti con alcune patologie.

Quando evitare il linfodrenaggio

  • tumori maligni non trattati
  • infezioni
  • infiammazioni acute
  • trombosi venosa profonda, tromboflebiti
  • edema cardiaco
  • insufficienza cardiaca
  • ipotensione e ipertensione
  • bronchiti acute
  • allergie
  • malfunzionamenti renali o epatici
  • donne durante il ciclo mestruale

Linfodrenaggio: benefici

  • flebedemi
  • linfedemi
  • lipolinfedema
  • danni traumatici (ematoma, distorsione, fratture, strappamenti della fibra muscolare, lussazione, operazioni, bruciature);
  • cure consecutive del cancro
  • cellulite

Torna alla pagina WIKI