STIMOLAZIONI POSTURALI RIFLESSE

Definizione

 

Le S.P.R. ©, sono un insieme di manovre derivate dall’Ortoprassia , che possono definirsi similmente come un’insieme di stimolazioni indotte localmente ed in sequenza su vari recettori sensoriali, a livello di tessuti come pelle, ipoderma, muscoli e tendini, articolazioni, legamenti, e strutture neuronali.
Questi stimoli inducono una reazione riflessa che coinvolge i centri del tronco cerebrale, dei sistemi di controllo dei vari organi di senso e della corteccia, creando una risposta armonica e riequilibrante di tutte le strutture interessate, con una simmetria delle tensioni muscolari, ed un adattamento generale armonico del tono muscolare, inducendo un riavvicinamento al baricentro ottimale e funzionale del corpo.
L’Ortoprassia, a sua volta di natura empirica, appare come un’eco di tecniche che già gli antichi Egizi attuavano attraverso massaggi volti a stimolare la postura, con il paziente in posizione eretta!

Le manovre si basano essenzialmente sulla stimolazione della pelle in concomitanza con altre strutture anatomiche come articolazioni e legamenti, tendini e muscoli, strutture nervose e punti di corrispondenza riflessa.